Saper scegliere di scegliere

Pazza vita. Avere una vita da pazza. Mi piacciono questi continui cambi di marcia e di interessi. Mi ritrovo sempre una persona diversa ogni giorno che passa.

Oggi ho avuto una conversazione con un mio collega, parlavamo delle scelte che uno prende nella vita e degli sbagli che si considera di aver fatto. Io credo che lo sbaglio in realtà non esista. Quando una persona prende una decisione la prende sicuramente pensando di scegliere per il meglio, nel momento in cui è. Con il senno di poi si fanno tante cose, ma solo perché si sanno gli effetti. Probabilmente a volte decidiamo e finiamo dove non vorremmo, solo perché quell’esperienza non l’abbiamo ancora vissuta e i pro e i contro non li sappiamo ancora, ma alla fine nel momento i cui abbiamo deciso noi pensavamo di scegliere la cosa giusta per noi stessi. I lati negativi si conoscono solo dopo, non prima e a volte non sono nemmeno così prevedibili. Dire “ho sbagliato” ci faccia solo rimanere incastrati in un passato che non possiamo più cambiare.

Le scelte che facciamo sono sempre giuste. Noi vogliamo il meglio per noi stessi e le nostre decisioni sono fatte solo per quel fine, sempre, anche quelle che sembrano più assurde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *