Lavori in corso

Ho un’amica che si è trasferita all’estero. E’ da circa due anni che vive lontano dal suo paese e che ho avuto il piacere di incontrare nella mia nuova avventura di vita. Mi ha detto una cosa importante. “Questo cambiamento mi ha dato la consapevolezza di cosa voglio fare, di cosa mi rende felice e di cosa vorrei perseguire nella vita”.

Cambiare città, paese, stato e lingua, ti apre la mente, anche quando come me, ti butti un po’ allo sbaraglio. Riuscire ad un certo punto a capire qual’è il tuo scopo, cosa ti piacerebbe fare tutti i giorni, è quello che io sto cercando da tempo. Spero un giorno di potermi alzare la mattina e di avere anche io questa illuminazione. Spero che questa esperienza, possa regalarmi me stessa e un nuovo modo di realizzare i miei sogni (che ancora non sono ben chiari..).

Ora che rifletto un po’, tutte le persone che ho incontrato fino ad oggi e che hanno fatto questo tipo di esperienza, sono riuscite ad avere chiaro in mente il proprio sogno. Se ci si pensa è pazzesco.. L’importanza di mettersi in gioco nonostante la paura, ti regala una parte di te che ti cambia la vita e il modo di pensare. Ti permette di avere una visione talmente diversa che tutto ti sembra più semplice e poco “drammatico”. (Noi siamo mooolto abili a drammatizzare situazioni che in realtà non hanno niente di speciale). Ti regala la sicurezza di te e la caparbietà di perseguire la tua strada, senza paura.

Prima di partire un sacco di persone mi hanno detto che ho avuto un grande coraggio a prendere questo tipo di decisione. Non credo ci sia coraggio, ma la voglia di trovare un sentiero mio da praticare, la voglia di incontrare per strada Alice. E l’opportunità che mi si è palesata davanti, credo che sia stato un modo per la “vita” di dirmi che era il momento di fare qualcosa, di buttarmi in un mondo completamente nuovo e di provare a costruire qualcosa per me.

Di costruire me. Mattone dopo mattone, passo dopo passo, voglio arrivare in cima alla mia vetta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *