È il momento di diventare grandi

Ci sono momenti nella vita dove non riesci a vedere l’uscita, dove pensi che le cose che fai tutti i giorni siano scontate e di cui, molte volte, si è scontenti. Arriva però un momento in cui tutto torna. Io credo nelle cose che si fanno e credo che ogni azione abbia un ritorno nella vita di ognuno di noi. Tutto ciò che si semina si raccoglie, così si dice. Ciò che dai agli altri prima o poi arriva indietro , ma lo si vede solo se si è attenti. Si cresce sempre e tutti i giorni impariamo cose che, forse, nemmeno ci accorgiamo di imparare.

Oggi ho appreso che il mio lavoro non è stato fatto poi così invano. Non miravo ad essere quella che sono diventata, anzi, nemmeno mi sognavo di esserlo, ma invece quasi senza accorgermene, ci sono arrivata. Non sarà stato il lavoro più importante del mondo, ma, sapendo da dove sono partita, posso dire di aver raggiunto degli obbiettivi inattesi da me e dalle persone che avevo intorno.

Non ho particolari mire lavorative, non sono interessata a fare tanti soldi o a ricoprire qualche ruolo di responsabilità particolare. Voglio solo una vita di emozioni, che mi faccia imparare qualcosa in più di me e del mondo, ogni giorno di più.

Voglio diventare un po’ più donna e sempre un po’ meno ragazza.

Qualche giorno fa ho consultato un libro che, in base al caso del lancio di tre monete, ti delinea la tua persona nel momento in cui sei. Scriveva “sei in un momento della tua vita dove finalmente puoi scoprire ciò che la vita aveva in serbo per te da tanto tempo, ciò che in fondo hai sempre desiderato fare, ma che non hai mai potuto. È il momento di diventare grandi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *